header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


SATTAMASSAGANA SOUND IN SESSION
featuring DENNIS ALCAPONE e MAX ROMEO live con TRIBU' ACUSTICA

Presentazione del CD
'In this time' (Satta Records)
venerdi' 24 e sabato 25 settembre
C.S.O.A. La Torre (Roma)

a cura di Pier Tosi.


La redazione di Vibes al completo (Superbass e Pier Tosi) si ritrova a Roma in un weekend di grande reggae con la presenza di due vere e proprie leggende viventi come Dennis Alcapone e Max Romeo: il primo alla sua prima esperienza romana e il secondo invece sempre piu' di casa nella capitale, grazie alla concretizzazione del progetto che lo vede affiancato alla band romana Tribu' Acustica addirittura nella realizzazione di un CD. E' questo infatti il vero e proprio 'oggetto' di questo fine settimana, visto che l'evento e' variamente sottolineato e addirittura seguito in diretta per un totale di circa sei ore di trasmissione in citta' da Radio Citta' Futura e Radio Citta' Aperta.

Un evento nell'evento e' l'incontro tra Max e Dennis che non si vedevano da anni e non si esibivano insieme dai tempi del PNP Support Bandwagon nel 1972!
Dal calore di questo incontro sono scaturite alcune situazioni impreviste, come la combination ai microfoni del sound venerdi' sera (Max Romeo era praticamente appena sceso dall'aereo), una ulteriore riunione sul palco la sera seguente e Dennis Alcapone a fare da annunciatore jamaican-style per richiamare sul palco per i bis Max con la Tribu'.

Fortunatamente in entrambe le serate si e' goduto di un clima praticamente estivo e della presenza di una spettacolare luna piena: la serata di venerdi' si e' aperta con la prima parte della selezione di Satta a base di classici di vecchio reggae e special tunes ad accompagnare il tranquillo afflusso della gente dentro la yard, poi l'atmosfera si e' riscaldata ed e' entrato in scena Dennis Alcapone rimando nel classico stile 'jive' dei vecchi tempi del deejay style su classici ritmi di quel periodo.
Dennis e' apparso in ottima forma, galvanizzato dalla dance all'aperto stile Jamaica e dal calore della gente, ed ha incominciato una serie di improvvisazioni e di accenni dei suoi cavalli di battaglia, accompagnato dall'approvazione del pubblico e da svariati fuochi degli accendini.

L'energia di Dennis non faceva per niente rimpiangere i suoi tempi d'oro del passato e probabilmente il momento magico della serata e' arrivato quando anche Max Romeo ha preso il microfono per accompagnare con la sua bellissima voce Dennis in una grande combination. A questo punto la dance e' proseguita con la selezione di Pilo e Fabrizio con killer tracks come 'Them belly full' dei Wailers o 'Promised land' di Dennis Brown, e con alcuni notevoli specials di Don Rico o Brusko G. Nel complesso e' stata un'ottima session anche se molti avrebbero voluto vedere Dennis esibirsi piu' a lungo dato il suo evidente stato di grazia.

Come si e' detto la serata seguente era tutta incentrata sul concerto di Tribu' Acustica con Max Romeo per presentare il CD 'In this time', acquistabile in quell'occasione per la prima volta ed a un prezzo speciale. Bisogna dire che la attesa di questo concerto ha attirato un pubblico maggiore della sera precedente: passata da poco la mezzanotte, dopo l'immancabile riscaldamento a cura della selezione del Satta Sound, i Tribu' Acustica sono saliti sul palco ad iniziare il loro set introduttivo.
Per chi ancora non li conoscesse, i Tribu' Acustica sono un gruppo estemporaneo di sette musicisti tutti provenienti da altre esperienze (alcuni di loro fanno parte dei Radici Nel Cemento o dei Nidi D'Arac) e dediti ad un recupero della matrice acustica del reggae e di una suggestiva fusione di questa matrice con le radici acustiche di altre tradizioni popolari, come per esempio la tradizione italiana.
Sicuramente la loro collaborazione con Max Romeo e' il loro attuale fiore all'occhiello, nonostante sia prevista l'uscita di un altro loro CD sulla etichetta romana Gridalo Forte.

Il loro set senza Max Romeo dura circa quarantacinque minuti e introduce i presenti alla dimensione acustica dell'intero concerto: oltre a versioni acustiche di famose canzoni dalla storia del reggae possiamo sentire anche una bella resa di 'Me ne vojo anna'' dal CD compilation "Vibrazioni Dal Basso, cantata in coro dal pubblico e accompagnata da larghe ovazioni nelle liriche finali ad effetto.
Alla conclusione di questa parte introduttiva, la voce di Adriano della Tribu' Acustica introduce Max Romeo e il suo spettacolo incomincia con una gioiosa esecuzione di 'Rastafari calling' e l'atmosfera gia' suggestiva durante il set in solitaria della Tribu', prende decisamente il volo.

Max Romeo appare molto rilassato e accompagna con accenni di danza le ritmiche della Tribu' mentre eseguono alcuni dei suoi brani migliori come 'Melt away' o classici come 'Time will tell' fusa insieme con 'No woman no cry' o 'Redemption song', molto adatti alla magia della serata, oppure una bellissima versione di 'War inna Babylon' con l'ingresso di Dennis Alcapone ('Please, don't call him Scarface' scherza Max Romeo con il pubblico). L'atmosfera stimola talmente Dennis che come si e' detto diventa l'MC della serata ed incita il pubblico a richiamare fuori per il bis Max insieme con la Tribu'.
Ovviamente il bis arriva puntuale e prolungato con tra le altre, l'attesa 'In this time' (gia' un classico) e un finale da brivido con 'One step forward' chiusa da echi dub eseguiti suggestivamente sugli strumenti acustici.
Si conclude cosi' una bellissima due giorni in cui la Sattamassagana crew non poteva introdurre in modo migliore il loro esordio discografico di lunga durata.


Vibesonline.net - 1999

Per tornare all'inizio