header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


DAMIAN MARLEY


Foto: Jacopo Puggioli

a cura di Pier Tosi.

Su Vibesonline.net c'e' anche:
Intervista con Damian Marley
Recensione 'Half Way Tree'
Recensione 'Welcome to Jamrock'


Damian Marley, talentuoso figlio di Bob Marley è uno degli artisti più freschi ed originali usciti recentemente in Giamaica. Oltre ad avere ottenuto un po’ ovunque ottimi riscontri di vendita con il suo ultimo CD ‘Welcome to Jamrock’, Damian si è aggiudicato il Grammy Award della categoria reggae per la seconda volta con il suo ultimo lavoro. A questo premio si aggiunge il secondo Grammy per la Best Urban/Alternative Performance vinta con il singolo ‘Welcome to Jamrock’ e questo secondo premio è forse piu’ significativo perché lo opponeva ad artisti non reggae. Damian è noto anche come Junior Gong, soprannome che sottolinea la somiglianza caratteriale con il padre a sua volta soprannominato Gong. . Se altri membri della famiglia Marley sono stati spesso criticati per la eccessiva somiglianza stilistica con la musica di Bob o per il voler troppo flirtare con il pop allontanandosi dalle radici del reggae, Junior e’ probabilmente l’artista piu’ di carattere uscito negli ultimi anni dal contingente degli eredi del re: dopo il primo Grammy Award vinto nel 2002 per l’album-capolavoro ‘Half way tree’ ha confermato il suo talento con la duplice vittoria di quest’anno. Damian e’ nato il 21 luglio 1978 ed ancora bambino ha iniziato ad esibirsi in un gruppo vocale, The Sheperds, che includeva altri figli illustri come Shiah Core, figlio di Cat Core dei Third World o Yashemabeth McGregor, figlia di Freddie McGregor e Judy Mowatt. Dopo lo scioglimento della band (il cui highlight fu la partecipazione al Reggae Sunsplash 1992 in Giamaica) questo giovane artista decide di diventare un deejay ed inizia a registrare i suoi primi sforzi inna deejay style. Dopo i primi singoli ‘Deejay degree’ , ‘Sexy girl on my mind’ e ‘School controversy’, Damian diventa portabandiera nel 1995 del progetto musicale Positively Reggae a sostegno di Leaf Of Life, una associazione giamaicana che assiste i bambini malati di AIDS. Lo stesso anno accompagna in tour americano Shabba Ranks e si esibisce ai piu’ grossi festivals giamaicani con il fratello Julian. Nel 1997 esce il suo primo album ‘Mr.Marley’. I cinque anni che seguono vedono il giovane progredire costantemente: nel 1999 partecipa con i suoi fratelli al noto progetto ‘Chant down Babylon’ legato alla musica del padre e nel 2001 esce il bellissimo CD ‘Half way tree’ in cui tradizione ed innovazione si incontrano dando vita ad un lavoro bellissimo e vibrante anche grazie alla collaborazione di personaggi come suo fratello Stephen, Bunny Wailer, Capleton, Yami Bolo e rappers come Dragon e Treach dei Naughty By Nature. Al termine del 2004 esce in Giamaica il singolo ‘Welcome to Jamrock’, sapientemente costruito su un sampler di ‘World-A-Music’ di Ini Kamoze e sbaraglia rapidamente le reggae charts di tutto il mondo confermandosi anche nella dancehall come il brano più ballato del 2005. Al singolo fa seguito il CD con lo stesso nome in cui Damian porta decisamente avanti quanto gia’ mostrato in Half Way Three: la fusione di dancehall, roots, soul e hip hop non è mai apparsa fresca ed incisiva come in ‘Welcome to Jamrock’. Azzeccatissimi anche gli ospiti Bounty Killer, Bunny Wailer, Eek-A-Mouse ed il fratello Stephen (che tra l’altro è anche il produttore dell’intero lavoro) sul versante giamaicano e Nas, Bobby Brown e Black Toughts dei Roots sul versante della black music statunitense.

'intervista con Damian Marley
Recensione 'Half Way Tree'
Recensione 'Welcome to Jamrock'


 

Vibesonline.net - 2006

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice "various" - Back to the "various" index


 

 

 

 


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net
web design: Vibrazioni Visive - mimmo@bassculture.it