header sunnyvibes link
sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Bushman 2004

A cura di: Pier Tosi
Scroll to right column for english version

Noi di Vibes On Line abbiamo molto amato 'Signs', il CD di Bushman dello scorso anno e lo consideriamo un po' come uno degli album-capolavoro del 2004. Questo cantante che non ama saturare il mercato con i suoi prodotti e registra i suoi brani solamente quando e' particolarmente ispirato e' in netta controtendenza rispetto alla scena reggae attuale con artisti che fanno uscire anche quattro o cinque CDs l'anno per svariate etichette. Avevamo gia' intervistato Bushman nel 2000 (a questo link la prima intervista) e lo ritroviamo con piacere in Italia alla fine del 2004. La chiacchierata che segue traccia il profilo di un grande artista nella sua maturita'.


D: Dal 2000 sei stato in Italia varie volte: ti piace come gli italiani ti dimostrano di amare la tua musica?

R: Si, e’ stupefacente di sapere che a Roma che e’ una citta’ che noi ‘bruciamo’ sapendo che ci vive il Papa, c’e’ gente che non sopporta la pressione delle leggi che vengono promulgate per opprimere la gente comune. E’ stupefacente ed e’ la prova del fatto che nell’abbondanza di ‘nonsense’ c’e’ comunque qualcuno che ragiona…

D: Credo personalmente che il tuo album ‘Signs’ sia un capolavoro: puoi parlarmi di come hai lavorato all’album? E’ prodotto da Colin Levy?

R: No, in realta’ e’ prodotto da Bushman e dalla Grass Roots Band e Colin Levy ha ricoperto solo il ruolo di produttore esecutivo. Lui e’ il capitalista e provvede al finanziamento ed io mi occupo della produzione artistica. Per questo album ho avuto l’opportunita’ di lavorare con i migliori musicisti giamaicani come Sly & Robbie, Dean Fraser, Nambo, Chico, Sticky alle percussioni cosi’ come Sky Juice ed alcuni membri dei Mighty Diamonds alle armonie vocali insieme ai miei coristi ed alla Grass Roots Band. E’ stata la realizzazione di cio’ che veramente volevo fare perche’ volevo esprimermi attraverso un suono che avesse lo spirito del ‘live’ e Colin Levy ha lavorato per garantirmi cio’.

D: Cosi’ hai lavorato per mettere insieme un vero album e non solo una collezione di singoli…

R: Si, non e’ solo una semplice collezione di singoli. Ho comunque messo nell’album alcune tracce gia’ uscite su sigolo in precedenza come ‘Lighthouse’ o ‘Arms of a woman’ perche’ mi e’ stato chiesto di farlo.

D: Dai tuoi inizi la tua voce ed il tuo stile compositivo sono cambiati: direi che per un artista e’ naturale cambiare e progredire, ma come hai vissuto questi cambiamenti?

R: Voglio dirti che Bushman e’ un guaritore, cosi’ io cerco di curare la gente attraverso la mia musica e qualche volta accade che alcuni spiriti si incarnino per manifestare la vera intenzione di questi spiriti, come per esempio Peter Tosh. Se ascolti ‘Lighthouse’ senti un suono simile a Peter Tosh, in ‘Sanctuary’ sentirai di nuovo Peter Tosh. Puoi sentire un suono ed una vibrazione particolare perche’ stiamo parlando di curare la gente attraverso questa musica. Devi mescolare suoni diversi ed influenze diverse per rendere tutto piu’ interessante. La vita e’ evoluzione e cosi’ io mi sono evoluto.

D: Quale musica o quali artisti ti piace ascoltare per rilassarti o per cercare ispirazione?

R: Bob Marley, Peter Tosh, Luciano, Sizzla Kalonji, o meglio, il lato ‘conscious’ di Sizzla Kalonji. Mi piace anche il soul, Patti Labelle, Anita Baker, Lionel Richie, Teddy Pendergrass…in questo campo non amo molto la musica piu’ recente, non mi pare sia realmente soul music ma piu’ musica esotica che ha a che fare con il sesso. Nel soul mi piacciono di piu’ i classici.

D: Hai cantato spesso delle difficolta’ della vita, del fatto che la vita non e’ un letto di rose ed ora sei uno dei migliori artisti reggae della tua generazione: questo significa che la tua vita e’ piu’ facile ora rispetto a qualche anno fa?

R: Beh, in generale nella vita tutti hanno dei problemi, non importa quanto denaro hanno o quanto si sentano tutelati dalla societa’ in cui vivono, tutti hanno piccoli e grandi problemi. Direi che la mia vita e’ migliore perche’ conosco Jah e so esattamente cosa e’ la vita, ma ho ancora parecchi ostacoli da superare.

D: Sembra che tu appari meno sui ritmi piu’ popolari rispetto ad altri artisti. E’ una tua scelta?

R: Non e’ esattamente una mia scelta ma sono forzato a fare cosi’ perche’ oggi ci sono molti piu’ opportunisti nel business che non persone che amano veramente la musica. La mia musica e’ cresciuta ma anch’io ho avuto a che fare con dei pirati del business che amavano il denaro e non la musica…la musica reggae non e’ solo un modo per fare soldi, il reggae e’ cibo per l’anima, e’ musica piena di vibrazioni e di soul, e’ musica vitale e meriterebbe un trattamento migliore, cosi’ io preferisco di sembrare escluso da certe logiche piuttosto che lavorare per dei pirati.

D: Stai ancora lavorando con King Jammys?

R: Al momento sono otto o nove mesi che non faccio nulla per lui ma la musica non ha confini ne legami cosi’ credo che lavorero’ ancora con lui.

D: Stai lavorando a un nuovo album?

R: Si, ho sempre cose nuove a cui lavorare. Ho sette o otto tracce finite e ho altri brani a cui sto lavorando. La meditazione mi aiuta per trovare nuova ispirazione, scoprire nuovi problemi che attanagliano la gente, scrivere di piu’ della vita in Jah Rastafari, scrivere di piu’ della giustizia sociale e trovare sempre le giuste vibrazioni per esprimermi.

D: Hai scritto una tune sull’America intitolata ‘Merry Mecca’ dove parli dei falsi valori che attirano la gente in America. Ora G.W. Bush e’ stato rieletto ed e’ al lavoro per stabilire un nuovo ordine mondiale. Cosa ne pensi?

R: Nella Bibbia la Rivelazione rivela tutte le cose e rivela che G.W. Bush e’ uno degli uomini che appare nella Rilevazione come la bestia. Le cose cambieranno: e’ scritto che Bush governera’ otto anni e dopo questi otto anni se ne andra’. Ricordati di questo: il 2007 e’ il vero anno del Giudizio. G.Bush governera’ fino al 2008 e quindi sara’ ancora li per quel tempo. In Etiopia adesso e’ il 1997 secondo il loro antichissimo calendario. Il nostro 2007 corrisponde al 2000 nel calendario etiopico e quello sara’ l’anno della chiamata. Cosi’ vedremo il giudixio universale ed abiamo tre anni per prepararci a cio’. Bush vuole essere la polizia mondiale e non approva che questo ruolo sia solo delle Nazioni Unite, cosi’ io dico tuono e fulmine su di lui.

D: Puoi spiegarmi il tuo verso ‘pleasing people is so hard to do’? (e’ cosi’ difficile accontentare la gente)

R: ‘Pleasing’ significa darti quello che tu desideri. Vuoi una casa? Te la do. Vuoi un’auto? Te la do. Ma tu vuoi anche una motocicletta e non la puoi ottenere cosi’ diventi deluso ed arrabbiato perche’ chi ti ha dato la casa e l’auto dovrebbe darti anche la moto. Quindi tu volevi la vita e Jah te l’ha donata ma dopo che hai avuto la vita tu non sei soddisfatto e vuoi ancora di piu’ della vita. Questo significa che tu sei difficile da accontentare e questo e’ il vero argomento della canzone. Nella comunita’ dove vivo la gente e’ difficile da accontentare, dai qualcosa loro ogni giorno ed un giorno non hai nulla da dargli, cosi’ la gente dice che t sei cattivo per questo, accontentarli e’ veramente difficile. Anche Garnett Silk lo disse ma con altre parole: ‘You do the wrong they complain’ even if your call the Father’s name it’s the same, what they want us to do…’ (‘Se fai la cosa sbagliata per loro ti sgridano anche se chiami il nome del Padre, quello che loro vogliono che tu faccia…’) . E’ lo stesso argomento ma con diverse parole.

D: Il messaggio quindi e’ di accontentarsi della semplicita’ e non essere avidi...

R: Si, giusto.

D: In Giamaica in questi anni c’e’ molta violenza e la gente muore ogni giorno assassinata nelle strade. Sembra che la gente e’ stanca di questo stato di cose e anche in musica ora molti nuovi artisti cantano di positivita’. Cosa ne pensi?

R: Si, noi abbiamo molto bisogno di musica ‘conscious’ perche’ in principio fu il Verbo ed il Verbo si fece carne e si manifesto’, cosi’ se ora le parole sono violente e volgari la gente agira’ in modo violento e volgare incarnando quelle parole. Se dai alla gente parole di consapevolezza e responsabilita’ la gente si comportera’ secondo queste parole incarnandole. Ora abbiamo molto bisogno di questo genere di liriche perche’ la violenza in Giamaica e’ in crescita, tanta gente non ha lavoro, non ha di che pagare le bollette, molta gente viene riportata per vari motivi in Giamaica da altri paesi senza lavoro e senza piu’ la possibilita’ di tornare all’estero, e questa e’ solo una piccola isola senza le opportunita’ di altri paesi. Abbiamo bisogno di vibrazioni ‘conscious’ piu’ di ogni altra cosa cosi’ voglio ringraziare tutti questi nuovi artisti per il loro lavoro. Warrior King e’ uno di questi giovani. Il nostro lavoro dovrebbe innalzare la gente ad un livello maggiore di consapevolezza. Rastafari!!!



Vibesonline.net - 2005

Vedi su Vibesonline.net:
Biografia di Bushman .
Intervista di Bushman nel 2000

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle interviste


This is our second Bushman interview: we met the man the first time in 2000 and the second one in 2004. Click this link to read our Bushman interview from 2000.

Q: Since the year 2000 you have been here inna Italy several times: do you like the way the italian massive is showing you the appreciation?

A: Yes, it’s amazing to know that Rome is one place that we burn knowing that the Pope is situated in Rome and the people in Rome also burn the Pope, so they still feel the pressure of the laws and the legislations that are been set roundabout, so it’s really amazing but again we still see that in the abundance of nonsense there is sense yunno?

Q: I think your last ‘Signs’ album is a true masterpiece: how you did work on it? Is it produced by Colin Levy?

A: No, it’s really produced by Bushman and the Grass Roots Band and Colin Levy it’s the executive producer, he’s lije the capitalist, he provides the money and I do the production, so really and truly, to get together that work I really got the chance to do what to do working with some of the best musicians in Jamaica like Sly & Robbie, Dean Fraser, Nambo, Chico, Sticky and percussions as Sky Juice and some Mighty Diamonds as backing vocals, so my own backing vocals and also the Grass Roots Band, so it’s was really like a gift that I really seek for, because I wanted to do live music and I wanted to express myself and Colin Levy gave me that chance.

Q: So you did work in order to do an album and not just to put together a collection of singles…

A: Yes, not just a collection of singles…I put on it some tunes released as singles as ‘Lighthouse’ or ‘Arms of a woman’ because they requested me it.

Q: From your beginnings your voice and your way to write song has changed: it’s natural for an artist to have a progression, an improvement but how you feel that change?

A: I want to say that Bushman is a medicine man, yunno mi ah seh? So I spread the medicine trough the music and sometimes there are certain spirits that really move through the flesh, which really manifest the works that spirit used to do, like Peter Tosh, if you notice the ‘Lighthouse’ have a Peter Tosh sound in it, the ‘Sanctuary’ one have a Peter Tosh sound. You hear a different sound, a different vibe because it’s all about the medicine through the music. You have to mixe the sounds to get it more interesting, so life is evolution and we evolute. Blessed love.

Q: Which music or artists you like to listen to when you’re on a relaxed mood to get some inspiration?

A: Bob Marley, Peter Tosh, Luciano, Sizzla Kalonji…the conscious side of Sizzla Kalonji I should say, sometimes I listen to a little soul music, Patti Labelle, Anita Baker, Lionel Richie, Teddy Pendergrass…some of the latest songs I don’t listen to it because to me it’s not really soul music, they’re dealing more with exotic, sex vibration, yunno? So I don’t like to listen the latest songs but all the ancient songs.

Q: You did sing a lot of time about life difficulties, about life ain’t no bed of roses and you’re now one of the better reggae artists of your generation: is this meaning your life is easier now than several years ago?

A: Well, life in a whole…everyone has problems, no matter how much money they have and no matter how them feel safe within society, everyone has problems. I should say my life is better because I know Jah and I know what is life all about, but we all have obstacles that we face, Rastafari.

Q: It’s seems you’re recording less on riddims than other singers. Is it your choice?

A: It’s not my choice and I was forced to do so because right now I now that they’re more wagonist in the business than people who love the music. For a while we have seen our music grow but there are s many pirates in the business that only love the money and not the music…reggae music is not just a way to do money, reggae music is a soul food, reggae music is so full of soul and vibes, it’s life, and right now reggae music it deserves a better treatment, so I figure most likely to be excluse more than work with pirates…

Q: Are you still working with King Jammys?

A: At the time for maybe eight or nine months I haven’t done anything with Jammys but the music has no boundaries and no borders so I’m still neutral to work with King Jammys.

Q: Do you have a new album coming?

A: Yes, we always have new stuffs working on it yunno? I have like seven, eight tracks finished and I’m still doing some musical works and go along through the meditation and I find new things to write about, new problems poppin’ up, see more problems the people is facing with, more Jah in life to write about it, I fond more meditation and righteousness to write about it, I find more spiritual vibration to write about it, Rastafari!.

Q: You wrote a tune about America as ‘Merry mecca’ and now G.Bush is in charge again working to establish a new world order: what do you think about that?

A: Well, Revelation reveals all things they have written about and G.Bush is one of the men who are in the Revelation as the beast. It can change: it is written for G.Bush to rule for eight years and after these eight years he haffi past: it is written. So right now bear this in mind: 2007 is the real judgement. G.Bush will rule until 2008 so he has to be there for the real thing to happen. Right now is 1997 in Ethiopia and this is one of the most ancient calendars: our 2007 will be year 2000 in the Ethiopian calendar, so it’s calling the world. So we a go seh the real judgement and he’s setting up all these things, from now in between these three years dispensation will setting un all things, this man want to be the world police and he can’t sight to the Unite Nations to do this also, so me a seh Lightning & Thunder.

Q: Can you explain me your verse ‘pleasing people is so hard to do’ ?

A: ‘Pleasing’ means to give you your desire. You want a house? You have it. You want a car? You have it? But you want a bike and you can’t get it and you feel displeased, you feel vex, you feel like you should have it when the same person gave you a house before and a car before. For instance, you wanted life and Jah gave you life but after you get life you can’t be satisified and you want more than life. That means you’re hard to please. So that’s what the song is dealing about. Even in my community where I live, people is so hard to please, you give them everyday and one day you don’t have to give them and they say you’re a bad people, so to please people is very hard. Garnett Silk said it but he said it in different words: ‘You do the wrong they complaint even if your call the Father’s name it’s the same, what they want us to do…’ It’s the same topic but different words.

Q: It’s a message to be happy with simple things, right?

A: Yes, right…

Q: In Jamaica there’s a lot of violence with people being killed in the streets every day: it seems people is tired about negativity even in the music and a lot of new singers are singing about consciousness. What do you think about that?

A: Well, we need conscious music much more because in the beginning was the Word and the Word takes out to flesh and manifest, so if they have violent and lewd lyrics then the people will act lewd and violent. If they have coscious lyrics then you’ll have conscious people walking around because the word take onto their flesh and their manifestation will be what the words are saying. Right now we need very much because this crime and violence in Jamaica is braking so much, we have so many people without jobs, so many people can pay monthly bills, so many people getting deported from other countries back to Jamaica without any job, without any means to go back to foreign again, that is just a little island. So we need conscious vibes more than anything else so give thanks to all a dem conscious youths a coming. Warrior King is one a dem. We see the works will raise the people to an higher level. Rastafari!


Vibesonline.net - 2005

Back to top page
Back to interviews index


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net
web design: Vibrazioni Visive - vvibes@geocities.com