header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Artist: Prezident Brown
Title: To Jah Only
Label: Runnetherland

Recensito da: Pier Tosi


Prezident Brown non e' di certo uno degli artisti piu' popolari, ma il suo singjay style positivo, maturo e coscienzioso ed una ottima produzione negli ultimi tempi gli hanno assicurato il rispetto e l'ammirazione di parecchi fans europei ed italiani. Se dobbiamo fare dei paragoni per cercare di inquadrare il personaggio, l'uomo di Ocho Rios ricorda molto nell'attitudine Tony Rebel, anche se nello specifico poi lo stile del Presidente ha una sua peculiare originalita'.

Dopo aver pubblicato 'Prezident selection' qualche anno fa, la etichetta olandese Runnetherland ha fatto uscire da qualche mese questo nuovo CD prodotto dalla Kariang crew, e sin dai primissimi ascolti ci si rende conto di avere a che fare con un lavoro di altissimo livello.
L'iniziale 'To Jah only' e' una ballata acustica, una delicata invocazione a Jah che ci mostra subito un Prezident Brown ispiratissimo e ci introduce nel mood roots & culture di tutto il CD.

Proseguendo l'ascolto troviamo una alternanza di brani dal respiro piu' dancehall, come 'In this life' (gia' sentita su singolo), 'Encouragement' o 'African woman' con brani piu' ispirati e potenti come 'Pomps & pride', la micidiale 'Microchip' e la bellissima 'Woman of the rising sun', in cui la voce del presidente duetta con l'ahmaric della giovane cantante etiope Chachi Tadesse (anche lei ha un eccellente CD in uscita su Kariang, intitolato 'Hona hone').

A mio avviso il momento magico dell'intero lavoro e' 'Rough road', in cui Prezident Brown canta una bellissima lirica sulla vita dura di chi vive nel ghetto, legata veramente alla perfezione con il grande potere evocativo della musica di 'Natty Dread' di Bob Marley.

Tutti i brani sono supportati musicalmente dal meglio della produzione Kariang degli ultimi mesi, vale a dire da ottimi ritmi di moderno reggae abbastanza legato alla tradizione (come spesso accade anche in questo CD ci sono versioni di vecchi ritmi Studio One), e il nostro consiglio e' di tenere d'occhio le produzioni Kariang anche sul versante dei singoli, mentre la forza espressiva di Prezident Brown fa sicuramente di questo lavoro uno dei migliori CD reggae di questo 1999.


Vibesonline.net - 1999

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni - Back to reviews index



This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net