header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Artist: Various Artists
Title:Studio One
Label: Soul Jazz

Recensito da: Pier Tosi


Il piu' grosso colpo della Soul Jazz da quando ha incominciato ad occuparsi di reggae music e' stato l'accordo con Studio One che prevede la ristampa di vario materiale della casa discografica piu' famosa del reggae. Da vari anni questo marchio inglese pubblica quindi dei lussuosi doppi vinili (o singoli CD nella versione 'digitale') in cui la musica di Studio One viene accorpata in modo interessante per aree tematiche: irraggiungibile comunque e' l'eccezionale DVD di quattro ore 'Studio One Story' che con le foto del libretto allegato ed il secondo CD compilation di brani 'storici' Studio One e' assolutamente un acquisto obbligatorio per i fanatici delle vibrazioni create dal compianto Coxsone Dodd. Dopo il dub della etichetta di Brentford Road e' ora la volta di un ottimo CD di materiale accorpato sotto il titolo di 'Studio One Funk': si tratta quindi di materiale accomunato dalla radice ispirativa della black music statunitense del filone reso immortale da personaggi come James Brown e George Clinton, musica che suscitava molte emozioni nella scena musicale giamaicana contemporanea, per esempio, ai due personaggi citati. In realta' il materiale non e' poi cosi' ispirato dal funk come si supporrebbe mae' piuttosto variegato: l'avvio e' con Cedric Im Brooks a riprendere 'Shaft' di Isaac Hayes e questa cover gareggia assolutamente con le altre reggae covers conosciute di questo classico (mi tornano in mente Chosen Few e Prince Buster All Stars). Nei restanti diciotto brani una scorpacciata di reggae grooves soprattutto strumentali: Jackie Mittoo si fa' vivo con 'Hang 'em high', mentre 'Idle berg' ancora da Im Brooks e' la sua conosciuta sax version di 'Skylarking' di Horace Andy. La voce di Horace Andy fa capolino anche nella deejay version della sua 'See a man's face' del misconosciuto Prince Moonie. Pablove Black riprende 'Sidewalk doctor' di Jackie Mittoo, la quale a sua volta riprendeva il torrido funk di 'Woman of the ghetto' di Marlena Shaw: grandi emozioni comunque anche nei restanti brani in cui Soul Jazz accosta come suo solito dei super-classici a brani molto piu' rari e quindi riscoperti in questa occasione. Come le altre raccolte (ricordiamo 'Studio One Roots' o 'Studio One Soul' tra le varie altre) anche questo 'Studio One Funk' e' un acquisto fondamentale per gli amanti della storia del reggae ed in particolare di Studio One, ma di sicuro anche chi non conosce particolarmente i segreti di questa fondamentale etichetta potra' trovare ottimi spunti in questa raccolta.


 

Vibesonline.net - 2004

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni - Back to reviews index


 

 


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net
web design: Vibrazioni Visive - vvibes@geocities.com