header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Artist: Reggae National Tickets
Title: Roof Club
Label: Discopiù

Recensito da: Pier Tosi


E' purtroppo con parecchio ritardo sulla sua uscita che recensiamo questo 'Roof club', ultima fatica di lunga durata di RN Tickets ed uscito piu' o meno lo scorso settembre.
Con questo lavoro la ormai affermata band bergamasca ritorna ad un reggae piu' essenziale anche se non completamente privo degli influssi soul/r&b (del resto peculiari a molto del reggae che ci piace) che fanno da sempre capolino nella loro musica e facendone, insieme ad altre influenze hip-hop e drum&bass, una delle voci piu' 'moderne' del nostro reggae..
Tutti avranno sentito in qualche modo 'Il mondo', fortunato singolo (le liriche sono state composte da Jovanotti) che grazie ad un notevole pop appeal ha avuto molti passaggi radiofonici e televisivi: in questo caso siamo alle prese con un bell'esempio di pop-reggae italiano molto gradevole e ballabile che non sfigura al confronto di certi reggae-pop hits jamaicani, cosi' come fa ottima figura 'I&I praises', notevole roots tune in cui RN Tickets sfruttano al meglio una combination con la grande famiglia Morgan Heritage producendo cosi' una delle piu' belle reggae songs mai prodotte in Italia..
In un paio di occasioni ('Everlasting song' e 'Zion') la voce di Stena canta liriche 'spirituali' su un tappeto sonoro acoustic/binghi e nelle restanti tracce siamo comunque alle prese con un reggae dai suoni molto moderni e molto ben elegantemente confezionato, ma che comunque non perde l'essenzialita' di cui si parlava in apertura.
Tra queste tracce menzioniamo 'Qui per restare' in cui fa capolino la voce di Bunna (Africa Unite), 'Come sei' in cui si utilizza un vecchio 'riddim' dei grandissimi Abyssinians (una delle passioni di Stena), e 'Rebel' ed 'Anima', buoni esempi di roots sound in minore di casa RN Tickets.
In 'Roof club' e' quasi tutto di buon livello anche se magari per la combination con la voce di Lisa Frasier si poteva scegliere un brano migliore dell'ormai ovvio 'I got U babe', la pop-ballad di Sonny & Cher riproposta con successo da UB40.
In conclusione quindi questo 'Roof club' e' veramente un ottimo lavoro, uno dei migliori dischi di reggae italiano del 2000, e visto il ritardo nella recensione ci auguriamo RN Tickets siano in grado nei loro futuri albums di eguagliarne o addirittura migliorarne lo standard.


Vibesonline.net - 2001

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni - Back to reviews index



This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net