header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Artist: Radici Nel Cemento
Title: Popoli in vendita
Label: Gridalo Forte

Recensito da: Pier Tosi
Scroll to right column for english version


Continua il viaggio musicale di Radici Nel Cemento e soprattutto la loro crescita. Come anche il loro primo CD, Gridalo Forte pubblica ora la loro seconda fatica discografica 'Popoli in vendita', un lavoro all'insegna della ricerca di collaborazioni internazionali, registrato e mixato nei paesi baschi, dove grazie ai preziosi contatti della Gridalo Forte la band ha potuto usufruire di un ottimo studio per un prezzo impensabile qui in Italia. La produzione e' curata da Kaki Arkarazo, ex Negu Gorriak, molto a suo agio a lavorare su bassi possenti e ritmi in levare.

'Popoli in vendita' evidenzia ancora di piu' le caratteristiche dei Radici Nel Cemento gia' riscontrabili nel loro primo CD, vale a dire il loro sguardo rivolto non alla competizione con i suoni jamaicani ma bensi' a un lavoro sul reggae come linguaggio globale da fondere con altre culture e tradizioni ma con sempre nel cuore l'espressione della rabbia, l'oppressione e la denuncia dei popoli oppressi e di chi e' dimenticato dalla cultura ufficiale.

Prende vita cosi' in 'Popoli in vendita' una musica vibrante, con sprazzi di canzone popolare italiana ('La vita e' na guera'o 'Cacciamo li vampiri')di blues ('Slaveman blues') di combat ska ('E io ero Sandokan')o di meticciato italo-caraibico (il calypso all'amatriciana di 'Me ne vojo anna')ma anche di roots reggae alla grande come in 'Plantation' (con ospite speciale il Padrino Laurel Aitken), 'Lavoro' o 'Popoli i vendita'.

La maturazione dei Radici si avverte nella loro grande capacita', espressa molto bene nel CD, di comporre belle canzoni italiane (e non solo) con la semplicita' delle grandi canzoni popolari e di fonderle poi in un loro 'linguaggio' costruito con la forza e la quintessenza delle radici musicali da loro citate e sapientemente mescolate.

Nonostante tutto questo parlare di influenze esterne tessute e mescolate, in questo 'Popoli in vendita' emerge comunque la concreta personalita' di Radici Nel Cemento, ormai una innegabile realta' della scena reggae italiana.
Per informazioni sui Radici, visitate il sito della Gridalo Forte.


Vibesonline.net - 1999

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni - Back to reviews index


Radici Nel Cemento continue on their musical journey with the release of their first CD. 'Radici Nel cemento', 'Popoli in vendita' was released by Gridalo Forte, an independent label that is based in Rome and has important international links. In fact Radici Nel Cemento (with Davide of Gridalo Forte) recorded this latest CD in Euskadi (the north of Spain), because he had the opportunity to work in a very good studio at a particularly low price (similar conditions are impossible to find in Italy!). During the sessions, Kaki Arkarazo (former member of Negu Gorriak, a militant musical legend there) sat behind the mixing desk and produced the whole work with a brilliant touch.

'Popoli in vendita' is characteristic of Radici Nel Cemento: those guys don't want to sound like Jamaican wannabees. They're working to make reggae a global language that can easily cross cultural barriers without losing sight of the voice of the downpressed people, the angry working classes or the forgotten cultures.

In 'Popoli in vendita' we have a tapestry of musical styles. The mix consists of popular folksongs such as 'La vita e' na guera' o 'Cacciamo li vampiri', the blues as in 'Slaveman blues', combat ska as in 'E io ero Sandokan' and calypso as in 'Me ne vojo anna'.

There is also raw reggae as in 'Plantation' (with the guest appearance of the Godfather Laurel Aitken), 'Lavoro' and the title track 'Popoli in vendita'.
The growth of Radici Nel Cemento is due to their ability to write great popular songs using a language based on the particular blend of their musical roots. Radici Nel Cemento's latest CD gives a voice to one of the most personal bands on the Italian reggae scene.

More info on the Gridalo Forte site.


Vibesonline.net - 1999

Back to top page
Back to reviews index


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net