header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Artist: Lutan Fyah
Title: Healthy Lifestyle
Label: VP

Distribuito in Italia da Jahmekya e One Love Music Corner

Recensito da: Pier Tosi


Philip ‘Fatis’ Burrell è uno dei piu’ grandi produttori giamaicani degli anni ottanta con all’attivo una nutritissima discografia di singoli ed albums con una lista infinita di artisti tra cui spiccano Luciano, Cocoa Tea, Sizzla e Beres Hammond. Negli ultimi tempi però, dopo aver creato un suono peculiare nei suoi migliori dischi, sta un po’ centellinando le produzioni e preferisce per motivi eminentemente economici ‘piazzare’ a grosse label esterne alla Giamaica degli albums interi piuttosto che fare uscire singoli sul mercato interno. In questo ‘Healthy lifestyle’ Fatis produce Lutan Fyah, non piu’ giovanissimo sing-jay ma molto rappresentativo della piu’ recente scena new roots giamaicana. La prima pecca che viene a galla maneggiando questo CD è che le undici canzoni che lo contengono raggiungono uno striminzito minutaggio totale di quarantuno e ci sempra un po’ poco per un CD che sul mercato ha sempre un certo prezzo. Lutan parte fortissimo con le prime tre tracce: ‘Thief in Jah garden’ è bellissima ed il livello alto è mantenuto tale anche da ‘Recompence’ e ‘Rough a yard’. Siamo nel campo del più classico new roots stile 2006 con suoni e attitudine che non avrebbero sfigurato in un CD Xterminator degli anni novanta da Luciano o Sizzla. Il livello va pero’ via via calando e se ‘You can do it’, ‘No more suffering’ e ‘Mama’s love’ sono canzoni medie ma ancora piuttosto interessanti, nel finale di ‘Healthy lifestyle’ abbiamo le tracce peggiori con uno stile vocale piu’ piatto e ritmi piu’ scadenti. Sintomaticamente è proprio la title-track con il suo ritmo quasi hip hop il brano peggiore. In questi brani lo stile di Lutan Fyah è molto diverso da quello dei suoi ultimi singoli e possiamo azzardare che la maggior parte del materiale di ‘Healthy lifestyle’ risale ad alcuni anni fa e Fatis ha tenuto le tracce in serbo fino ad un innalzamento delle quotazioni dell’artista e quindi di un maggiore interesse generale. In ogni caso stiamo parlando di un lavoro riuscito solo a meta’ ed inferiore alle aspettative. Siamo sicuri che presto ritroveremo Lutan Fyah più in forma nei suoi prossimi CDs.


Vibesonline.net - 2007

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni



 

 


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net
web design: Vibrazioni Visive - mimmo@bassculture.it