header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Artist: Franziska
Title: Action
Label: V2

Recensito da: Pier Tosi


Il primo disco dei Franziska dopo la loro trasformazione da ska band a roots ensemble di respiro internazionale ha convinto un po’ tutti ed il nome di questa band milanese è diventato sinonimo di un reggae raffinato e di grande qualità. Uno dei frutti del loro lavoro incessante degli ultimi anni è stata anche la vittoria all’European Contest 2007 del Rototom Sunsplash e la possibilità di testare il loro impatto live su vari pubblici dei festivals europei più importanti. La maturazione continua quindi nel 2008 con le diciassette tracce ed i molteplici spunti di questo ottimo ‘Action’. L’intro è in ‘nyabinghi style’ e la melodia dei fiati a chi vi scrive ricorda atmosfere di Miles Davis (!!!). Giusto il tempo di pensare se questa reminiscenza è voluta o involontaria e il caldo roots dei Franziska investe come un’onda l’ascoltatore con ‘More love’ e ‘Ask dem why’. Gli ospiti non tardano a manifestarsi e Sean Martin di Smoke impreziosisce la cover di ‘Action speaks louder than words’ dei Chocolate Milk riletta in chiave reggae svariati anni fa anche da Junior Reid. La voce di Lathly unita all’intreccio vocale di Piero e Roddy sottolinea la militanza dell’ottima ‘Fighting for freedom’ che precede ‘The herb’, di sicuro una canzone memorabile che è già uno dei migliori brani del repertorio dei Franziska. ‘The herb’ ha addirittura fruttato il primo premio ai Global Marijuana Music Awards 2008 ed ha ben figurato a livello mondiale nelle vendite come singolo. II roots reggae resta lo stile che predomina il disco nonostante le due impennate dancehall di ‘People rise’ e ‘Yeah yeah’: il legame con Africa Unite evidenziato dalla partecipazione di ‘4riddims 4unity’ è ribadito dall’efficacissimo cameo di Bunna in ‘Down to the ground’ mentre il toaster britannico High Priest cavalca il ritmo di ‘Dun wid de crime’ in puro stile Franziska 2008. Come nel predecessore è il suono in minore che spadroneggia anche se un’incursione negli accordi maggiori porta la band dettare con Freddie McGregor in una rilettura abbastanza calligrafica ma ben riuscita del super-classico ‘Big ship’. Il maxi-formato di un’ora e cinque di grande musica è raggiunto dal dub party del finale in cui Franziska vanno alla grande in tre riletture dub dei brani presenti. ‘Action’ è un ottimo lavoro e rappresenta ottimamente i Franziska ai vertici della scena del reggae del nostro paese: speriamo di sentirli presto guadagnare ancor più spazio nei media ufficiali di solito abbastanza refrattari alla musica in levare.


Vibesonline.net - 2008

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni



 

 


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net
web design: Vibrazioni Visive - mimmo@bassculture.it