header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  


Tenor Saw tribute

a cura di Ranklis Nano.
Pubblicato su Vibes fanzine 1998


Tenor Saw, vero nome Clive Bright, ha vissuto una breve ma intensa e strepitosa attivita' nella scena musicale giamaicana, considerato che e' morto a soli 23 anni. Noto per aver originato piu' o meno contemporaneamente a Nitty Gritty, lo stile dancehall noto come Waterhouse, uno stile fatto di basi digitali e sezione ritmica computerizzata e con uno stile vocale strettamente legato alle caratteristiche di Tenor Saw e di artisti come Nitty Gritty, King Kong, Anthony "Red" Rose che lo hanno piu' o meno imitato, spesso ricalcandone la voce.
Il Waterhouse nacque nell'omonimo quartiere di Kingston ed esplose come qualcosa di veramente originale; il primo brano in questo nuovo stile viene attribuito a Nitty Gritty con "Trial & Crosses" seguito a ruota da "Roll Is Called", il primo singolo di Tenor Saw, prodotti entrambi dalla Powerhouse. Anthony "Red" Rose emerse con "Tempo" (King Tubby) e King Kong con "Aids".
Nel 1985 entro' a far parte della crew dello Youthman Promotion dove si ritrovo' insieme ad un numero considerevole di giovani artisti e veterani della scena messi insieme da uno Sugar Minott piu' che mai impegnato a costruire uno strumento di promozione, sostegno e dignita' per decine di giovani giamaicani, singers e dj. A soli 19 anni Tenor Saw realizzo' brani come "Pumpkin Belly" e "Lots Of Sign".
Dopo aver lasciato Minott divenne dj del GT HI FI Sound System. Registro' brani bellissimi e raccolte con varie etichette: "Ring The Alarm"(Techniques), l'LP "Fever"(Blue Mountain) e l'LP "Golden Hen"(Uptempo's). Lavoro' anche con l'etichetta americana Victory.
Nell'agosto del 1988 sembra che Saw stesse da tempo attraversando un brutto periodo tra l'abuso di sostanze stupefacenti e uscite di testa varie, finche' un giorno non venne trovato morto nella sua macchina a Houston, identificato solo grazie alle impronte digitali.
Rimane sicuramente una figura molto importante nella cultura musicale giamaicana. I suoi brani sono tuttora richiestissimi e suonati nei sound system di tutto il mondo.


Vibesonline.net - 1998

 

Per tornare all'inizio pagina - Top page
Per tornare all'indice "various" - Back to the "various" index


Tenor Saw (da destra) insieme a U-Brown e Al Campbell.
(foto tratta da Reggae Report magazine)


This page is part of the Vibesonline.net web-zine
home page http://www.vibesonline.net