header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  

Artist: Dub Addxx
Title: Dub mission
Label: Lush

Artist: Vari
Title: A.k.a. dub
Label: Lush

Recensito da: Mimmo Superbass
Scroll to right column for english version


Dub Addxx: "Dub mission" (Lush records) Autori Vari: "A.k.a. dub" (Lush records) Lush records e' un'attivissima etichetta indipendente svedese, che si sta mettendo in luce sulla scena internazionale con prodotti di buona qualita', ed i cui riferimenti stilistici sono squisitamente roots e dub. L'approccio dei gruppi made in USA al roots reggae di solito e' molto legato ai canoni "classici", e questo CD dei DUB ADDXX (importante gruppo della Bay area, San Francisco) ci offre liriche, ritmi e melodie e dubs da manuale. Allo stesso tempo pero' in DUB MISSION c'e' una freschezza espressiva originale, comune ad altri nuovi gruppi americani, fatta di suoni molto puliti e piacevoli da ascoltare. Notevole la massiccia sezione fiati (veri, no digital...), mentre le versioni dub non offrono molti spunti originali, e risultano un po' piatte. Una vera bomba dub e' invece la seconda release della LUSH records: A.K.A. DUB apre con un Mad Professor che manipola con folle maestria un brano dei Black Roots. Il resto del CD e' quasi tutto dub inglese di alta scuola, con Dub Judah, Mixman e Armagideon, con un finale americano (Dub Adxx e ABENG) e olandese (Twilight Circus) che riescono a reggere molto bene il confronto con i maestri britannici. Ben fatto Lush records!


Vibesonline.net - 1997

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni - Back to reviews index


Lush records is a very active independent label from Sweden, establishing itself on the international scene with good quality roots and culture products. The USA bands approach to roots reggae is, usually, much related to "classics" canons, and this CD by DUB ADDXX (important band from San Francisco Bay Area) offer us impeccable lirics, melodies, rhythms and dubs. At the same time in DUB MISSION there is an original expressive freshness, and a very clean sound, in common with other new american bands. Remarkable massive horns section (real, no digital...), but the dub mixes don't are much original. Instead, the second Lush records release is a very dub bomb: A.K.A. DUB start with a Mad Professor manipulating a Black Roots track with crazy maestry. The rest of the CD is almost all high school english dub, with Dub Judah, Mixman and Armagideon, with an american (DUB ADDXX and ABENG) and netherlandian (Twilight Circus) final that stand up to comparison with the british masters. Well done Lush records!


Vibesonline.net - 1997

Back to top page
Back to reviews index