header sunnyvibes link
indice di articoli vari indice delle interviste indice delle recensioni di album indice delle recensioni di singoli  

Artist: Tappa Zukie
Title: Deep roots
Label: RAS

Recensito da: Mimmo Superbass


Tapper Zukie e' stato uno dei DJ piu' militanti e culturalmente consapevoli dei primi anni '70. Erano gli anni di Big Youth e Dillinger, e lo stile lamentoso ed ipnotico di Tappa raggiunse l'audience internazionale con il singolo "MPLA" ed il relativo album pubblicato dalla Virgin.
Successivamente ha cantato sempre meno ed ha prodotto sempre di piu', vivendosi il lavoro di produttore come un lavoro sociale per dare opportunita' ai giovani del ghetto.
Anche nell'era digitale le produzioni "Tappa Zukie" hanno mantenuto uno standard qualitivo altissimo ed una impronta "conscious" nella musica giamaicana, rendendo il digitale profondamente roots (memorabile il ritmo "Putting up resistance" di Beres Hammond).
Ora che il roots reggae e' tornato nella dance hall Tappa ha ripreso il microfono per una grande lezione di stile. Un disco moderno pieno di vibes roots '70, basi suonate da grandi leggende degli studi giamaicani come Robbie, Chinna e Santa Davis, ed i fiati direttamente dai reduci degli Skatalites. Selvaggio DJ style vecchia maniera su basi come "Sattamassagana" o sui ritmi da dance hall piu' classici.
Un'altra pubblicazione vincente della RAS records, etichetta americana che ha salvato la musica giamaicana nei '90 (Israel Vibration...). Sempre su RAS, da non perdere la produzione Tappa Zukie del nuovo album di Yami Bolo: "Born Again".


Vibesonline.net - 1996

Per tornare all'inizio pagina
Per tornare all'indice delle recensioni - Back to reviews index